Teatro La Fenice di Venezia
 Archivio storico

Ricerca in tutto l'Archivio
Autore del testo letterario
Rossi Gaetano
Verona, 18 Maggio 1774 - Verona, 25 Gennaio 1855
Compositore
Farinelli Giuseppe

Calliroe

melodramma eroico in due atti (sc 12, 11), di Rossi Gaetano, musica di Farinelli Giuseppe
Luogo di rappresentazione: Venezia, Teatro La Fenice
Data : Lunedì 01 Febbraio 1808
Stagione: Stagione di Carnevale
Turno: 0
PersonaggiInterpreti
1. Calliroe Francesca Festa 
2. Oreso Francesco Fiorini 
3. Agenore Augusta Schmaltz 
4. Pamene Michele Benedetti 
5. Mintea Giuditta Favini 
6. Euriso Pietro Vasoli 
7. Idante Anna Cajani 
8. Oracolo N. N. 
Responsabili 
Scenografo Nicoletto Pellandi 
Costumista Giovanni Cazzola 
Libretto:

Calliroe. Melo-dramma eroico da rappresentarsi nel gran teatro La Fenice nel carnovale 1808. Poesia del Sig. Gaetano Rossi. Musica del Sig. Giuseppe Farinelli, In Venezia, Nella Stamperia di Vincenzo Rizzi, s.d., 62 pp., 16 x 10,5 cm, Dramm. 139; Id., 17 x 11 cm, Dramm. 140.


Mutazioni di scene:

I.1: Portici Reali. Trofei appesi, Statua di Guerriero nel mezzo; sotto v'è scritto Agenore. I.4: La decorazione rappresenta alla destra dello Spettatore magnifico Peristillo del gran Tempio di Bacco, festosamente adornato, cui si ascende per doppia gradinata; alla sinistra la Reggia. Nel prospetto Porto a' piedi d'amene colline. I.7: Giardini pensili. I.12: Gran Tempio di Bacco adorno per le nozze di Calliroe, e Soreso. II.1: Giardini, come nell'atto primo. II.4: Folta ed opaca foresta, sacra al Dio Pane. Antro, che forma rustico Tempio del Nume. II.5: Giardini Reali. II.11: Luogo destinato a sagrifizj. Grand'ara con gradini all'avanti. Pugnal Sacro su d'essa. Sagrificatori intorno l'ara. Guardie disposte.


©2004/2021 - Teatro La Fenice - P.IVA 00187480272 - Tutti i diritti riservati Fondazione Teatro La Fenice - San Marco 1965 - 30124 Venezia