Teatro La Fenice di Venezia
 Archivio storico

Ricerca in tutto l'Archivio

Generico

Orchestra :

Marianne Fischer (flauto I), Giovanni Guglielmo (violino I, prima parte), Armando Galizia (violino I, prima parte), Gino Francesconi (violino I), Sergio Fort (violino I), Fernanda Faccin (violino I), Alessandro Cecconi (violino I), Adriano Faccin (violino I), Silvana Malanotte Bisazza (violino I), Edda Pittan (violino I), Wilma Leonardi (violino I), Paolo Ceccaroli (violino I), Luciano Crispilli (violino I), Giuliano Nalesso (violino I), Giancarlo Sozza (violino I), Massimo Battistella (violino I), Vittorio Brengola (violino II, prima parte), Giuseppe Volpato (violino II, prima parte), Loris Naccari (violino II), Eugenio Gastaldello (violino II), Sandra Mascarello (violino II), Paolo Agujaro (violino II), Maura Privileggi (violino II), Enrico Enrichi (violino II), Domenico Spartà (violino II), Pierluigi Pulese (violino II), Angela Jaggi (violino II, aggiunto), Rossella Savelli (violino II), Manlio Bertaglia (viola, prima parte), Teodoro Wolf-Ferrari (viola), Vittore Talamini (viola), Francesco Bellini (viola), Claudio Dello Strologo (viola), Ottone Cadamuro (viola), Giancarlo Patron (viola), Roberto Volpato (viola), Maurizio Trevisin (viola), Adriano Vendramelli (violoncello, prima parte), Giovanni Bacchelli (violoncello), Settimio Ghirardelli (violoncello), Marco Fanello (violoncello), Giulio Rocchini (violoncello), Leonardo Serdoz (violoncello), Luciano Bellini (violoncello), Pierluigi Ellero (violoncello), Danilo Portegrandi (violoncello, aggiunto), Mario Pitzianti (contrabbasso, prima parte), Gianni Amadio (contrabbasso, prima parte), Franco Marzorati (contrabbasso), Riccardo Pellizzato (contrabbasso), Claudio Gasparoni (contrabbasso), Angelo Balbinot (contrabbasso), Alessandro Pin (contrabbasso), Remo Alzini (contrabbasso, aggiunto), Mariann Fischer (flauto I), Angelo Curri (flauto I), Francesco Chirico (ottavino e flauto III), Bruno Baldan (oboe I), Giorgio Trentin (oboe I), Ermanno Rossini (oboe), Renzo Cesana (oboe), Vladimiro Cambruzzi (corno inglese), Giovanni Bacchi (clarinetto I), Umberto Toso (clarinetto I), Luigi Michieletto (clarinetto), Renzo Bello (clarinetto), Carlo Traverso (clarinetto basso), Oscar Trentin (fagotto I), Dario Marchi (fagotto I), Massimo Nalesso (fagotto), Luigi Lanzi (controfagotto), Renato Fagotto (corno I), Roberto Trame (corno I), Carlo Miglioranzi (corno), Alessio Benedettelli (corno), Cesare Portesan (corno), Gianfranco Padoan (corno), Giuseppe Buonomo (tromba I), Angelo Riggione (tromba I), Carlo Brandani (tromba), Gianfranco Busetto (tromba), Carlo Giliberti (tromba), Michele Amadio (trombone, prima parte), Sebastiano Nicolosi (trombone), Alfredo Codato (trombone), Alfonso Somma (trombone), Antonio Moccia (trombone), Mario Velardi (tuba), Aldo Buonomo (batteria), Guido Facchin (batteria), Giuseppe Marotta (batteria), Ezio Lazzarini (pianoforte), Lino Rossi (timpani), Pietro Vaccarelli (timpani), Anna Lozer (arpa, prima parte), Brunilde Bonelli (arpa, prima parte)


Coro :

M. Laura Zecchetti (mezzosoprano), Maria Rosa Cocetta (soprano I), Maria Cristina Mantese (soprano I), Luciana Molinari (soprano I), Leonia Mozzato (soprano I), Bruna Paveggio (soprano I), Dina Rizzetto (soprano I), Rosalba Trevisan (soprano I), Franca Vianello (soprano I), Tiziana Vianello (soprano I), Gina Beninato (soprano II), Egidia Boniolo (soprano II), Anna Filippi (soprano II), Anna Huber (soprano II), Anna Lora (soprano II), Vera Olivi (soprano II), Clelia Sassi (soprano II), Rossana Sonzogno (soprano II), Wilma Turri (soprano II), Lucia Berton (mezzosoprano), Vittoria Gottardi (mezzosoprano), Luisa Michelini (mezzosoprano), Maria Ragghianti (mezzosoprano), Flavia Sambo (mezzosoprano), Loredana Serretti (mezzosoprano), Leda Valentini (mezzosoprano), Giuseppina Varutto (mezzosoprano), Laura Zecchetti (mezzosoprano), Fiordiligi Cecilli (contralto), Tosca Da Lio (contralto), Luisa De Marchi (contralto), Gabriella Eggenberger (contralto), Luigina Gelonio (contralto), Maria Pia Guadagnin (contralto), Loretta Piva (contralto), Nives Ruzza (contralto), Elio Barettin (tenore I), Raffaello Brunelli (tenore I), Giovanni D'Apollonia (tenore I), Giorgio Di Lisi (tenore I), Giorgio Goretti (tenore I), Amelio Morosini (tenore I), Renato Nava (tenore I), Guido Rampin (tenore I), Beniamino Rizzi (tenore I), Antonio Torsello (tenore I), Primo Vianello (tenore I), Mario Vio (tenore I), Giorgio Zanesini (tenore I), Mario Baccalin (tenore II), Silvano Boschini (tenore II), Antonio Ceccarelli (tenore II), Alberto Ciancimino (tenore II), Attilio Cisotti (tenore II), Benito Pellegrino (tenore II), Raffaello Pitacco (tenore II), Bruno Severin (tenore II), Lino Turchetto (tenore II), Antonello Zanisi (tenore II)


Cariche Sociali :

Mario Rigo (Presidente), Gianmario Vianello (Sovrintendente), Sylvano Bussotti (Direttore artistico), Nino Antonellini (Consigliere), Giovanni Bisson (Consigliere), Attilio Bonalumi (Consigliere), Gastone De Mattia (Consigliere), Cesare De Michelis (Consigliere), Francesco Fabris Favaro (Consigliere), Antonio Polizzi (Consigliere), Manlio Fattoretto (Consigliere), Matteo Mazzeo (Consigliere), Eugenio Morando (Consigliere), Aldo Pais (Consigliere), Pierluigi Pauletti (Consigliere), Mario Pezzuto (Consigliere), Renato Rizzo (Consigliere), Iginio Gianeselli (Segretario Generale), Giuseppe Pugliese (Capo ufficio stampa)


Ruoli Musicali :

Eugenio Bagnoli (Altro direttore stabile), Aldo Danieli (Maestro del coro), Pietro Ferraris (Maestro collaboratore), Vincenzo Pertile (Maestro collaboratore), Giuseppe De Donà (Maestro sostituto), Aldo Guizzo (Maestro sostituto), Davide Liani (Maestro sostituto), Luciano Berengo (Maestro rammentatore), Roberto Cecconi (Direttore musicale di palcoscenico), Nino Boscari (Direttore di scena), Pierantonio Fabris (Real. luci), Pierantonio Dal Fabbro (Real. luci), Gino Canziani (Capo macchinista e costr.), Guido Baldessarri (Capo attrezzista), Olindo Donà (Ispettore delle masse), Ditta Stellini (Firenze) (Real. scen.)


Calendario :

0


Note :

29 febbraio: concerto gratuito in occasione dell'inaugurazione della mostra didattica itinerante Arnold Schnberg, organizzata dalla Regione Lombardia, aperta nelle Sale Apollinee dopo una prolusione di Giacomo Manzoni; 5 aprile: concerto gratuito in occasione della chiusura della mostra dedicata a Schnberg; 15 maggio: Recita in occasione del II Festival musicale dei Lyons europei; 18 maggio: spettacolo di balletti sospeso per indisposizione della prima ballerina; 23 maggio: a favore della sez. femminile della C. R. I.; 12 e 23 giugno: repliche a Padova (stesso programma) organizzate dalla Regione Veneto-Comune di Padova; 26 giugno: vincitore del concorso Chopin 1975; 1, 8, 16 e 22 luglio, 5 e 10 agosto: manifestazioni estive organizzate dal Teatro La Fenice per il Comune di Bibione e la Regione Veneto-Club Albarella, ingresso gratuito; 16 luglio e 9 settembre: Audizioni e incontri per danzatori solisti e corpo di ballo presso la Sala Carnelutti a S. Giorgio e la Sala ballo del Teatro La Fenice; 5 settembre: ripresa televisiva del concerto a cura di Tonino Del Colle; 20 settembre: serata di gala, celebrativa del III centenario della morte di Francesco Cavalli, patrocinata dal Comune di Venezia e dalla Regione Veneto; 27 settembre: ripresa televisiva di Luciano Arancio; 2 ottobre: Ausa presentato come brano vincitore del premio Messiaen; 4-5 ottobre: in collaborazione con il Goethe Institut di Monaco; 21 ottobre (18.00): Proposte e iniziative dell'Ente per una piú ampia diffusione della cultura musicale e presentazione del programma per il 1976-77, conferenza stampa del sovr. Gianmario Vianello e del dir. art. Sylvano Bussotti; 28 ottobre: il brano Firecycle Beta fu eseguito due volte, e nell'intervallo Harry Halbreich condusse un incontro con Brian Ferneyhough; 29 ottobre: tutte le composizioni furono date in prima esecuzione italiana; 9-10 novembre (Mestre), 11 novembre (Sale Apollinee): Incontro dibattito con Luigi Nono, Mario Messinis, Zoltan Pesko; 13 novembre: rappresentazione de I turc tal Friul di Pier Paolo Pasolini nella Chiesa di S. Lorenzo a Venezia, da parte del Piccolo Teatro Cittá di Udine, promossa dalla Fenice, Biennale, Comune di Venezia, IUAV, Fondazione Bevilacqua La Masa, nell'ambito delle iniziative culturali per la ricostruzione e la rinascita del Friuli.


Note:

29 febbraio: concerto gratuito in occasione dell'inaugurazione della mostra didattica itinerante Arnold Schnberg, organizzata dalla Regione Lombardia, aperta nelle Sale Apollinee dopo una prolusione di Giacomo Manzoni; 5 aprile: concerto gratuito in occasione della chiusura della mostra dedicata a Schnberg; 15 maggio: Recita in occasione del II Festival musicale dei Lyons europei; 18 maggio: spettacolo di balletti sospeso per indisposizione della prima ballerina; 23 maggio: a favore della sez. femminile della C. R. I.; 12 e 23 giugno: repliche a Padova (stesso programma) organizzate dalla Regione Veneto-Comune di Padova; 26 giugno: vincitore del concorso Chopin 1975; 1, 8, 16 e 22 luglio, 5 e 10 agosto: manifestazioni estive organizzate dal Teatro La Fenice per il Comune di Bibione e la Regione Veneto-Club Albarella, ingresso gratuito; 16 luglio e 9 settembre: Audizioni e incontri per danzatori solisti e corpo di ballo presso la Sala Carnelutti a S. Giorgio e la Sala ballo del Teatro La Fenice; 5 settembre: ripresa televisiva del concerto a cura di Tonino Del Colle; 20 settembre: serata di gala, celebrativa del III centenario della morte di Francesco Cavalli, patrocinata dal Comune di Venezia e dalla Regione Veneto; 27 settembre: ripresa televisiva di Luciano Arancio; 2 ottobre: Ausa presentato come brano vincitore del premio Messiaen; 4-5 ottobre: in collaborazione con il Goethe Institut di Monaco; 21 ottobre (18.00): Proposte e iniziative dell'Ente per una piú ampia diffusione della cultura musicale e presentazione del programma per il 1976-77, conferenza stampa del sovr. Gianmario Vianello e del dir. art. Sylvano Bussotti; 28 ottobre: il brano Firecycle Beta fu eseguito due volte, e nell'intervallo Harry Halbreich condusse un incontro con Brian Ferneyhough; 29 ottobre: tutte le composizioni furono date in prima esecuzione italiana; 9-10 novembre (Mestre), 11 novembre (Sale Apollinee): Incontro dibattito con Luigi Nono, Mario Messinis, Zoltan Pesko; 13 novembre: rappresentazione de I turc tal Friul di Pier Paolo Pasolini nella Chiesa di S. Lorenzo a Venezia, da parte del Piccolo Teatro Cittá di Udine, promossa dalla Fenice, Biennale, Comune di Venezia, IUAV, Fondazione Bevilacqua La Masa, nell'ambito delle iniziative culturali per la ricostruzione e la rinascita del Friuli.


©2004/2021 - Teatro La Fenice - P.IVA 00187480272 - Tutti i diritti riservati Fondazione Teatro La Fenice - San Marco 1965 - 30124 Venezia