Teatro La Fenice di Venezia
 Archivio storico

Ricerca in tutto l'Archivio
Autore del testo letterario
Rossi Gaetano
Verona, 18 Maggio 1774 - Verona, 25 Gennaio 1855
Compositore
Meyerbeer Giacomo
Tasdorf, 5 Settembre 1791 - Parigi, 2 Maggio 1864

Il crociato in Egitto

melodramma eroico in due atti (16, 21) di Gaetano Rossi, musica di Giacomo Meyerbeer
Luogo di rappresentazione: Venezia, Teatro La Fenice
Data : Martedì 13 Gennaio 1835, ore 20:00
Stagione: Stagione di Carnevale-Quaresima
Prima assoluta: Venezia, Teatro La Fenice, 7.III.1824
PersonaggiInterpreti
1. Aladino
     Soldano di Damiata
Domenico Cosselli 
2. Palmide
     di lui figlia
Enrichetta Meric-Lalande 
3. Osmino
     Visire
Lorenzo Lombardi 
4. Alma
     confidente di Palmide
Marietta Bramati 
5. Mirva
     fanciullo di cinque anni
N. N. 
6. Adriano di Monfort
     Gran Maestro dell'Ordine dei Cavalieri di Rodi
Domenico Donzelli 
7. Felicia
     congiunta d'Adriano, in abito virile
Laura Fanò 
8. Armando d'Orville
     Iniziato Cavaliere di Rodi sotto nome d'Elmireno
Giuditta Grisi 
Responsabili 
Scenografo Francesco Bagnara 
Costumista Giovanni Guidetti 
Libretto:

Il Crociato in Egitto. Melodramma eroico in due atti Parole del signor Gaetano Rossi Musica del signor Maestro Meyerbeer da rappresentarsi nel gran teatro La Fenice Nel Carnovale 1835, Venezia, Tipografia di Commercio, s.d., 50 pp., 17,5 x 12,5 cm, Dramm. 323; Id., Dramm. 324.


Mutazioni di scene:

I.1: Vasto ricinto nel palazzo del Soldano che confina alla spiaggia, in vicinanza del porto, le di cui torri si scorgono al di là dei cancelli, che chiudono il ricinto all'intorno. Alla destra un fabbricato, che serve di soggiorno agli schiavi europei destinati ai lavori: parte del palazzo e de' giardini alla sinistra. I.5: Deliziosa remota parte ne' Giardini del Soldano, attigua agli appartamenti di Palmide. Sotto un vago Padiglione, su un soffà di fiori, giace Mirva dormendo. I.8: Porto di Damiata. Navi di varie nazioni colle bandiere spiegate. Quelle del Soldano magnificamente fregiate. Superbi edifizj all'intorno. Il popolo accorre all'approdo del Vascello del Soldano pomposamente parato. Piccole barche Egiziane vagamente adorne precedono, e circondano il vascello. La nave dei Cavalieri seguita il vascello.


©2004/2021 - Teatro La Fenice - P.IVA 00187480272 - Tutti i diritti riservati Fondazione Teatro La Fenice - San Marco 1965 - 30124 Venezia