Teatro La Fenice di Venezia
 Archivio storico

Ricerca in tutto l'Archivio

Selvaggia

opera in un prologo e tre atti (sc 3, 5, 6, 6) di Giorgio Tommaso Cimino, musica di Francesco Vincenzo Schira
Luogo di rappresentazione: Venezia, Teatro La Fenice
Data : Sabato 20 Febbraio 1875, ore 20:00
Stagione: Stagione di Carnevale-Quaresima
PersonaggiInterpreti
1. Selvaggia Giuseppina De Reschi 
2. Laudomia Secondina Cottino 
3. Nicoló De Lapi Gaetano Carbone 
4. Lamberto Francesco Tamagno 
5. Marco Michele Stile 
6. Clemente VII N. N. 
7. Carlo V N. N. 
Responsabili 
Coreografo José Mendez 
Scenografo Cesare Recanatini 
Costumista Davide Ascoli 
Maestro concertatore e Direttore d'orchestra Raffaele Kuon 
Libretto:

Selvaggia. Dramma lirico in un prologo e tre atti di G. T. Cimino musica del maestro cav.e F. Schira da rappresentarsi al teatro La Fenice in Venezia Carnevale e Quaresima 1874-75, Milano, Stabilimento Musicale F. Lucca, 1875, 36 pp., 17,5 x 11,5 cm, Dramm. 807; Id., Dramm. 808; Id., Dramm. 809; altro esemplare in bozza con visto della censura Dramm. 810.


Mutazioni di scene:

P.1: La scena rappresenta un soffitto con misere suppellettili. Un rozzo e logoro armadio; una tavola, un inginocchiatojo, pochi scanni. Verso sinistra una porta; più verso il mezzo della scena in fondo una finestruccia. Un letto, e poco più in là verso il fondo a destra un letticiuolo ove dorme una fanciulla. I.1: Piazza di S. Petronio a Bologna.La piazza parata a festa; dappertutto palchi e terrazze; bandiere Romane, Toscane, Francesi e Spagnuole; - pennoni. II.1: Vasta sala in casa di Niccolò de' Lapi; grandissimo verone in fondo chiuso da tende. Porte nello stile del rinascimento. III.1: Vestibolo con porta di fondo e porte laterali guarnite di catenacci. III.4: Prigione, vicino la chiesa.


©2004/2021 - Teatro La Fenice - P.IVA 00187480272 - Tutti i diritti riservati Fondazione Teatro La Fenice - San Marco 1965 - 30124 Venezia