Teatro La Fenice
 Archivio storico

Ricerca in tutto l'Archivio

L'Ebrea

opera-ballo in cinque atti (sc 12, 7, 2, 5, 3) di Eugène Scribe, traduzione di Marco Marcelliano Marcello, musica di Jacques-François-Fromental Halévy
Rappresentazione: in lingua italiana
Titolo tradotto/originale: La juive
Data : Martedì 26 Gennaio 1869, ore 20:00
Stagione: Stagione di Carnevale-Quaresima
Prima assoluta: Paris, Opéra, 23.II.1835
PersonaggiInterpreti
1. L'ebreo Eleazaro Giuseppe Villani 
2. Il Cardinale Gian Francesco di Brogni
     presidente del Concilio
Paolo Medini 
3. Il principe Leopoldo Iginio Corsi 
4. La principessa Eudossia
     nipote dell'Imperatore
Ida Visconti Grossi 
5. Rachele Bianca Blume 
6. Ruggero
     gran prevosto della cittá di Costanza
Francesco Raguer 
7. Alberto
     sergente d'armi degli arcieri imperiali
Antonio Galletti 
8. Araldo d'armi N. N. 
Responsabili 
Scenografo Giuseppe Bertoja 
Scenografo Pietro Bertoja 
Maestro concertatore e Direttore d'orchestra Clemente Castagnari 
 
Traduttore Marco Marcelliano Marcello 
Libretto:

L'ebrea. Opera in cinque atti poesia di E. Scribe tradotta in italiano da M. Marcello musica di F. Halévy da rappresentarsi al teatro La Fenice in Venezia Carnevale e Quadragesima 1868-69, Milano, Coi tipi di Francesco Lucca, 1866, 52 pp., 16,5 x 11 cm, Dramm. 729; Id., 17,5 x 11,5 cm, Dramm. 730.


Mutazioni di scene:

I.1: Un quadrivio nella città di Costanza. Da una parte la gradinata ed il peristilio d'una chiesa; dall'altra sull'angolo d'una via la bottega d'un orafo-gioielliere. Tutte le case sono addobbate a festa. Molte fontane. II.1: In casa di Eleazaro. III.1: Magnifici giardini addobbati a festa: si vedono da lungi i bei paesaggi del cantone di Turgovia. A sinistra sovra un palco è la tavola dell'Imperatore a cui si ascende per gradini coperti di velluto: altre tavole intorno. IV.1: Una sala gotica che precede la Camera del Concilio. V.1: Una vasta tenda sostenuta da colonne gotiche a capitelli dorati: questa tenda domina tutta la città di Costanza, di cui si vede la gran piazza ed i principali edifici. In fondo alla gran piazza un'enorme caldaja di rame, riscaldata da un bragiere ardente.


Note:

Atto III: azione mimica danzante. - soli atti I, II, V: 23.II; - soli atti I, IV, V: 25.II; 2.III; - soli atti I, II: 4.III; - senza i ballabili atto I: 30.III.


PRIVACY  |  COOKIE POLICY
©2004/2022 - Teatro La Fenice - P.IVA 00187480272 - Tutti i diritti riservati Fondazione Teatro La Fenice - San Marco 1965 - 30124 Venezia